Pubblicità


 

 

 

 

Un sito e un libro per gli appassionati di trippa

Sull'onda del successo di "Troppa trippa", a grande richiesta abbiamo deciso di aprire un sito Internet interamente dedicato a quello che viene simpaticamente apostrofato come il "quinto quarto". Questa collezione di 393 pagine elettroniche si propone di raccogliere, integrare e presentare nuovo materiale, idee, notizie e ricette insolite - grazie anche alla preziosa collaborazione dei lettori - come parte del processo di pubblicazione delle prossime edizioni cartacee, coinvolgendo appassionatamente in una comunità virtuale tutti quelli che non battono ciglio di fronte alla trippa, anche se è troppa.


Il più recente Quaderno pubblicato

Tutti i Quaderni di TroppaTrippa.com


Gli articoli più letti

 La stradina di Delft - Il dipinto a olio "Het Straatje" è ritenuto uno dei capolavori del pittore olandese Jan Vermeer e raffigura una strada della cittā natale del pittore, cosė come appariva nel diciassettesimo secolo, durante il cosiddetto Secolo d'oro. Lo stretto passaggio tra i due edifici era conosciuto come il "Cancello della trippa".
 La trippa nella cucina futurista - Il "carneplastico" è forse il piatto pių noto della cucina futurista, e consiste in un cilindro di carne di vitello ripieno di verdure, poggiato su tre polpette di pollo ed un anello di salsiccia, e coronato da uno strato di miele; ma non manca una citazione en passant anche per la trippa.
 Oscenità da trippaio - Il trippaio, quale individuo intimamente associato alla trippa, è sempre stato oggetto di apprezzamenti poco gentili e disprezzato dai detrattori del quinto quarto. Ma non è sempre colpa sua, come illustra un articolo del secolo scorso.
 Trippa e cipolle in terza classe - La mattina del 12 aprile i passeggeri di terza classe del Titanic fecero colazione, tra le altre cose, anche con il tradizionale piatto britannico di trippa e cipolle. Lo testimonia un menų ritrovato nella giacca di uno degli sfortunati passeggeri.
 La trippa nella dietetica - La digeribilità della trippa era nota fin dal primo Medioevo. Questo articolo riporta i precetti di dietetica alimentare di un poema in latino dell'undicesimo secolo.


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.