Pubblicità


 

 

 

 

La trippa al cinema

 La macchina di Bowers - Una curiosa macchina automatica per la preparazione di "piatti pronti", fra cui anche la trippa, appare nel film muto americano del 1926 "He done his best", poi distribuito anche in Francia con il titolo di "Une invention moderne".
 Una piccola canaglia - L'immeritata fama che ancora aleggia sulla trippa riaffiora qua e lā: esempio lampante č il film americano di John Hughes con James Belushi "Curly Sue" uscito nelle sale cinematografiche italiane nel 1991 con il titolo di "La tenera canaglia".
 Cervello di trippa - "Io vorrei sapere che cosa ha lui che io non ho" chiede Gianni alla dottoressa. "Un cervello" risponde lei uscendo. Al che Gianni sbotta "Ma tu ci hai la trippa in testa!". Stiamo parlando di una scena del film americano "Abbott and Costello meet Frankenstein" del 1948.
 Trippa legata con le uova - Nel film di fantascienza "Alien", l'astronave da trasporto Nostromo atterra sul satellite di un pianeta sconosciuto in risposta ad una chiamata di soccorso. All'interno di un relitto, l'ufficiale di bordo Thomas Kane si sofferma ad esaminare da vicino uno strano uovo...
 Una proposta di trippa - Dopo quattro anni di fidanzamento Anna si mette in viaggio per Dublino, dove il fidanzato Jeremy si trova per una conferenza medica, per incontrarlo esattamente il 29 febbraio. Come vuole un'antica tradizione irlandese legata alla simbologia dell'anno bisestile infatti, un uomo che riceva una proposta di matrimonio proprio quel giorno accetterā sicuramente.
 Spiedini di trippa per il presidente - La telenovela coreana "Jinjja Jinjja Joahae" racconta le vicende di una contadina che lascia la capanna nella quale vive con la nonna per andare in cittā alla ricerca dei propri genitori. A Seoul entra a lavorare nella cucina presidenziale, dove si mette in luce nel preparare vere e proprie delicatezze culinarie.
 Vampiri al festival della trippa - Gli appassionati di trippa e di film-spazzatura non si dovrebbero lasciarsi scappare la pellicola americana del 2004 intitolata "Bloodsucking Redneck Vampires", la cui trama racconta di una vampiressa in fuga che trova rifugio nel paesino di Backwash mentre fervono i preparativi del festival annuale della trippa.
 La busecca di Natale - A Milano, durante la notte di Natale, Aldo, Giovanni e Giacomo, tre amici uniti dalla passione comune per le bocce, sono arrestati dalla Polizia durante una presunta rapina in un appartamento. Condotti in commissariato, i tre vengono considerati i membri della Banda dei Babbi Natale che ha giā svaligiato otto case.
 Hostaria! - "I nuovi mostri" č un film collettivo italiano ad episodi del 1977, diretto da Dino Risi, Mario Monicelli ed Ettore Scola. A quindici anni dal precedente grottesco "I mostri", il film tratteggia con la stessa ironia le brutture, i vizi e le contraddizioni del costume nazionale.
 Il cibo degli dei - Il regista australiano Greg Woodland ha prodotto un cortometraggio in bianco e nero di una ventina di minuti dal titolo "Tripe" nel quale un padre dispotico forza la famiglia a mangiare ogni giorno fumanti ciotole di trippa.


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.