Skip to content
Pubblicità
Troppatrippa.com

Vestiti di trippa

TURCHIA – L’artista turca Pinar Yolacan, nata ad Ankara nel 1981, ha realizzato una serie di fotografie che ritraggono modelle in abiti realizzati con interiora di animali, fra cui anche la trippa. Le immagini sono di quelle che colpiscono ma è sulla vecchiaia come processo biologico del tempo che passa, piuttosto che come connotazione culturale, che l’artista vuole concentrare il suo messaggio artistico. Se in molti Paesi la vecchiaia è un concetto regale, in America è umiliante, mentre in Turchia è naturale: c’è meno sforzo nel preservare la bellezza fisica. Ed a Pinar non interessa il concetto dell’invecchiare quanto le inevitabili “cicatrici” con cui il tempo marchia i corpi.

Come ha scritto Lorenzo Cairoli nel suo articolo sul quotidiano “L’Arena di Verona”, “Tutte le modelle – la rigida schoolmarm, la lady di ferro, la tenerissima matrona – sono fotografate su fondo bianco, adornate con colli di teste di galline, collier di fusi di pollo, crinoline di trippa, intestini, muscoli, organi, budella, testicoli, cuciti con filo di pollo ad imitare i tagli austeri e conservatori della moda vittoriana, le camicie bianche a sbuffo, i ricami, i drappeggi, le increspature, i vestitini a sacco, le maniche vaporose degli abiti originali con effetti di lapidaria genialità e aromatica tristezza. Un’umanità che si squama e sbiadisce, la deperibilità del cibo come metafora dell’anatomia femminile.”

L’esposizione, dal titolo “Perishables” (Deperibili) è stata esposta nel 2005 alla galleria Rivington Arms di New York, e nel 2007 al Finnish Museum of Photography di Helsinki ed alla Yapi Kredi Kazim Taskent Sanat Galerisi di Istanbul.

Condividi questo articolo

Altri articoli che potrebbero interessarti

Trippa e poesia a Montemassi

Venerdì 12 luglio alle 21:15, nella suggestiva piazza della chiesa di Montemassi in provincia di Grosseto, la compagnia Spazio Scenico […]

Ventinove volte trippa

Per la ventinovesima volta a Villa San Giovanni in Tuscia, nel viterbese, va in scena la Sagra della trippa. L’organizzazione […]

Il più recente Quaderno pubblicato: acquistalo subito!

Troppa Trippa

Come ricorda Leo Codacci nella prefazione al volume originale, in “Troppa Trippa” Indro Neri ha proposto “uno studio, una ricerca accurata, un atto di amore che esaltano la stessa storia tenuta in vita a Firenze dai ventisette trippai” ed il volume, che era di quasi duecento pagine ma viene ora ripubblicato in agili Quaderni, “è anche far poesia di quella vera… particolarmente per la trippa”. In questa deliziosa ricerca, che aveva impegnato l’autore per tre lunghi anni, era contenuta la storia dei trippai dall’antichità ad oggi, le ricette toscane sulla trippa, quelle regionali da tutta Italia e quelle caratteristiche di ogni nazione oltre ad indicazioni culinarie ripescate da antichi manoscritti o grazie alla tradizione popolare; e ancora curiosità sulla trippa, notizie sulle confraternite italiane e straniere per la promozione della trippa nel mondo, la trippa nella poesia, nella letteratura e nei fumetti, modi di dire e proverbi sulla trippa e molto altro ancora. Tutti questi contenuti – rivisti ed ampliati da nuove ricerche – vengono ora raccolti periodicamente nella collana dei Quaderni di TroppaTrippa.com, pubblicazioni tematiche per la gioia di chi ama la trippa anche se è troppa.

Chi è Indro Neri

Fiorentino, editore, scrittore e giornalista, dal 1997 Indro Neri si occupa di trippa, collabora regolarmente a riviste, siti Internet e blog, ed ha al suo attivo numerosi libri. Appassionato di viaggi e di storia della gastronomia italiana e straniera, è stato ospite di Rai Uno e Rete 4 in veste di esperto di trippa nel mondo ed è tuttora regolarmente invitato a presenziare fiere, concorsi ed eventi gastronomici sul quinto quarto. Uno dei fondatori della Accademia della Trippa nel 2008, nel 2019 è stato insignito del titolo di Commendatore d’Onore della Confraternita d’la Tripa di Moncalieri e dal 2023 fa parte della North American Tripe Association. Indro è sempre disponibile per collaborazioni, interventi e presentazioni sulle mille curiosità legate al tema della trippa.

Tutti gli eventi a cui Indro ha partecipato

Filtra per argomento
Microfinanziamenti di trippa

Per salvaguardare e promuovere la tradizione della trippa, parte del ricavato della vendita dei Quaderni di TroppaTrippa.com viene utilizzato per finanziare trippai nel resto del mondo impegnandosi attivamente in progetti che – in una maniera o nell’altra – hanno a che vedere con il quinto quarto.

Clicca qui per l’elenco dei progetti microfinanziati con le vendita dei Quaderni


Sito riconosciuto

dall’Accademia della Trippa