Pubblicità


 

 

Tripes à la banane - Ricetta di trippa dalla Guyana Francese

Un chilo di trippa, due pomodori, una cipolla, due limoni, tre banane verdi, due cucchiai di concentrato di pomodoro, un bouquet garni (sacchettino di garza contenente alloro, prezzemolo e sedano), tre spicchi di aglio, alcuni chiodi di garofano, due foglie di alloro, due foglie di bay, un bicchiere di acqua, olio extravergine di oliva, sale e pepe (quattro persone).

Una curiosa ricetta di trippa con le banane viene cucinata nella Guyana Francese, dipartimento d'oltremare nei Caraibi colonizzato dai francesi a partire dal diciassettesimo secolo. In una pentola con acqua ed il succo dei limoni, fare lessare la trippa per circa un'ora e mezza, quindi scolarla, tagliarla a quadratini e metterla da parte. In una padella con l'olio fare soffriggere il "bouquet garni", con aglio, garofano, alloro e bay (il bay, il cui nome botanico Ŕ "pimenta racemosa", Ŕ una pianta aromatica dei Caraibi, molto simile all'alloro). Appena l'aglio sarÓ imbiondito, unirvi il concentrato di pomodoro, e continuare a rosolare mescolando bene. A questo punto aggiungere la trippa e lasciarla insaporire per cinque minuti prima di aggiungere le banane (che qui si chiamano "ti'figues") sbucciate e tagliate a tocchetti. Diluire con un bicchiere di acqua, aggiustare di sale e di pepe, quindi unirvi la trippa. Mescolare bene per cinque minuti e tirare a cottura, a fuoco dolce, per dieci minuti prima di servire a tavola.


Since June 2008 - © Aerostato, Seattle - All Rights Reserved.